venerdì 23 febbraio 2007

"quasi" primavera


Le note di un violino salgono fino a me attraverso la finestra aperta. Oggi sembra primavera, il sole, la dolcezza dell'aria, i primi fiorellini. Ma questo violino suona note tristissime.
Penso al puntino dello Yin e dello Yang: bianco nel nero e nero nel bianco.
Come rinunciare a qualcosa di bello anche se sai che non durerà?
C'è il contrasto in tutto.

25 commenti:

artemisia ha detto...

È così bello PERCHÈ sai che non durerà.
Ma a volte si possono allungare i tempi fisiologici...


Complimenti per la foto (e per l'ASDL),viola d'acqua ha un nuovo volto...)

rodocrosite ha detto...

Sì, assaporare attimo per attimo.
Davvero ti piace la foto? Fatta in Chianti durante una bella girata: vigna con fiori gialli.

zefirina ha detto...

somiglia proprio alla campagna orvietana, in effetti si potrebbero confondere

SI-FA-SI ha detto...

Oh Rodo, qui hai sconfinato, eh? :-D
Sei venuta in bici?
Bella la panoramica e belle le parole:-)

ps cmq qui la mattina lo starto fine di ghiaccio sui vetri c'e' sempre....

SI

rodocrosite ha detto...

@Zefirina: Purtropo Orvieto l'ho solo sfiorata dall'autostrada. E me ne vergogno. Vedrò di rimediare.

@SI: Macché macché bici, eravamo a piedi, non da Firenze, ma insomma abbiamo camminato 5 ore!! Che bello.
A proposito di bici, ma lo sai che la mia l'avevano fatta rimuovere i vigili e sono dovuta andarla a riprendere alla depositeria!? Ma è pazzesco: se la prendono con le bici!

zefirina ha detto...

fammelo sapere che ti preparo un bel pranzetto

rodocrosite ha detto...

@Zefirina: Dai!! Grazie, ben volentieri!

musicomane ha detto...

E qui sta arrivando l'autunno :P

Musico.

Lateo ha detto...

Ricordo una poesia che cito a memoria , per tanto chiedo perdono all'autore che diceva "Dare un senso alla vita può condurre alla follia
ma una vita senza senso è la tortura"

rodocrosite ha detto...

@musicomane: non riesco a entrare sul tuo blog; qui dove?

@Lateo: è bella codesta poesia, la trovo sensata.

rodocrosite ha detto...

@musicomane: ti ho trovato: Australia, che meraviglia!!

gidibao ha detto...

ciao,
complimenti per le foto nella badge di flickr ;)

ottimo lavoro!

ciao Arte... :-)
ciao si-fa-si :-)

rodocrosite ha detto...

Grazie a te!

artemisia ha detto...

Grazie indirettamente Gianni, immaginati che aiuto avrei potuto essere io!!!

gidibao ha detto...

Ciao Cinzia, non dire così!
oramai sei diventata brava con l'HTML ;-)

prego cara :-)

un abbraccione

ciao rodocrosite :-)

musicomane ha detto...

@ rodocrosite

;)

Gianfranco ha detto...

Grazie...

le cose belle nn credo finiscano.
Il loro ricordo ci accompagna e continua a darci attimi di piacere...

Buona serata, G.

ps: è da un pò che passo di quà a leggere di te e della tua bicicletta :-)
ps2:il mio più che un post è una pubblicità, quindi nn credo sia molto grave andare fuori tema :-))

rodocrosite ha detto...

Benvenuto Gianfranco, mi fa piacere che tu abbia deciso di uscire allo scoperto ;))
Quelle foto sono davvero belle, credo che ci tornerò spesso a vederle.

Morgan ha detto...

Ciao, guarda per favore sul mio blog l'ultima idea che ci è venuta per Benito.
Magari ci puoi aiutare! Grazie.

rodocrosite ha detto...

Ciao Morgan, sì avevo seguito la questione.
Ci provo col blog di Beppe Grillo.

Captain's Charisma ha detto...

Bella domanda davvero la tua...però il pensare al fatto che non durerà, non dovrebbe farti già sembrare meno bello il tutto ?

artemisia ha detto...

@Captain: invece è proprio quello il bello.
:)

rodocrosite ha detto...

Eh sì, se pensi che non durerà a lungo, ne apprezzi ogni attimo, non lasci passare neanche un particolare senza annotarlo e "archiviarlo".
E' un po' triste, ma sarebbe peggio non aver mai provato quella gioia, no?

Vendostelle ha detto...

Vivi proprio in un bel posto!!!
Il chianti inoltre e' il mio vino preferito!!!
In quanto alla primavera...chissa' se e' giusto sia gia' arrivata...
Poveri noi..

rodocrosite ha detto...

@vendostelle: sono passata dal tuo blog: decisamente interessante.
Per quanto riguarda la primavera, beh, ormai ci siamo quasi, facciano quel che vogliono le piante, adesso!
Speriamo solo che non cominci la stagione dei monsoni.