sabato 16 giugno 2007

La Biblioteca delle Oblate








Non sembrerebbe, ma è una biblioteca, ex convento, ex ospedale femminile.



Ci stavano le Oblate, appunto, suore infermiere chiamate da Folco Portinari, nel XIII secolo, a occuparsi dell'ospedale che aveva fondato.



Adesso ne hanno ricavato una biblioteca e vedessi che posto!



A piano terra si studia, al primo si legge e al secondo, che sarebbe l'antico stenditoio dei panni, si chiacchiera, piano, si guardano film e si beve una bibita all'ombra del cupolone.




Il tutto a due passi da casa mia!

Penso proprio che ne approfitterò e non poco.


Quando si dice la fortuna.

14 commenti:

Captain's Charisma ha detto...

E poi adesso che arriva l'estate, così all'aperto...ti invidio un pochino sai ?

artemisia ha detto...

Poi hanno una connessione internet che va come una scheggia...ganzo!!

zefirina ha detto...

bellissima io adoro le b iblioteche, comun que anche la nostra guarda caso è situata in un vecchio convento, infatti sta a via del seminario

rodocrosite ha detto...

@Cap: soprattutto perché DENTRO c'è l'aria condizionata ;)

@Arte: eh, le monache la sanno lunga...

@Zefi: mi metti sempre più voglia di venire a vedere. E allora vieni, dirai te!

lophelia ha detto...

che bello! la devo ancora vedere e già mi piace

rodocrosite ha detto...

@Lophy!! dai vieni e ci si va insieme!!

Gianfranco ha detto...

Sarà pure un paesotto, ma per quanto riguarda la collocazione della biblioteca (comunale) nn stiamo messi male pure quì.

http://www.cedoc.mo.it/NewsCedoc73.php


^__^

Gianfranco ha detto...

e, dimenticavo, io abito proprio a due passi...

^__^

rodocrosite ha detto...

@G: vedi, anche te fortunato!

zefirina ha detto...

non te lo dico più...è scontato...
voglio proprio vedere

rodocrosite ha detto...

@Zefi: Hi hi hi, hai ragione.
Vedrai che arrivo!

SI-FA-SI ha detto...

Dio bono..Avevo visto qualche foto non mi ricordo dove, ganzo..
E' solo che se penso di trascinarmi fino al centro, specialmente in questo periodo, mi vengono le caldane:-)
Bello per te pero' che cel'hai sotto casa!
Sta cosa dell'internet che scheggia mi fa una certa invidia...Eh si': le suore la sanno lunga, l'hanno sempre saputa lunga, no?

SI

rodocrosite ha detto...

Eh, guarda che posti si scelgono: sempre in alto o comunque sempre i migliori. C'è chi può. Per fortuna ogni tanto condividono.
Stasera ci vado alle Oblate perché leggono Anna Karenina. Mah.
Più che altro è una scusa per stare al fresco.

Lateo ha detto...

Direi proprio fortunata sembra un bel posto dove passare del tempo.