sabato 7 giugno 2008

La felicità 2

Metti a sedere una signora per farle fare colazione, poi le porti una bacinella per lavarsi i denti e infine le sciacqui la tazza. E lei ti ringrazia ad ogni passo che fai grazie grazie grazie finchè non ti vede più perché sei uscita dalla sua stanza. Tu che puoi, lei no.

2 commenti:

Antonio ha detto...

E pensare che tanta gente si lamenta per niente...

rodocrosite ha detto...

Infatti è difficile accorgersi che tutto va bene, è difficile apprezzare la salute e la libertà. Ma se ci si riesce, com'è bello!