domenica 28 giugno 2009

Visita a...


...San Miniato al Monte.
Era da diverso tempo che non tornavo lassù; è la solita onnipresente invasione di turisti che mi frena.
Stavolta però ho approfittato di un'occasione particolare: una visita guidata da un fiorentino dedito all'arte e all'astronomia. E infatti San Miniato coniuga perfettamente entrambe le cose coi suoi mosaici e i suoi "giochi" di luce. La basilica è orientata in modo che il sole, in certi giorni dell'anno, segua un determinato percorso e quasi si fermi su particolari non certo scelti a caso della parete o del pavimento intarsiati.
Quello che affascina è che niente è stato lasciato al caso e tutto torna, tutto è volto a spiegare, mostrare, iniettare nel tempo a venire un messaggio di armonia e bellezza.
Cavoli.
Alla faccia dell'invasione turistica, quello è un luogo da tenere presente e da visitare più spesso; uno di quei posti dove ogni volta scopri un nuovo particolare, un nuovo collegamento, un nuovo motivo di soddisfazione e di pienezza.
Mi ha colpito l'osservazione della custode all'entrata della chiesa:
- Ah! Un gruppo di fiorentini. Finalmente!

7 commenti:

tommi ha detto...

ho un paio di amici che fanno l'università li! forse per fine luglio sarò li per assistere alla loro laurea...

rodocrosite ha detto...

A San Miniato???

artemisia ha detto...

L'unica spiegazione possibile all'esclamazione del custode è che subito prima ci sia stato un gruppo di pisani in visita.

;)

Io purtroppo in quella chiesa non ci ho più rimesso piede dal giorno fatidico in cui ci commisi il Fatale Errore, ancora bambina ma purtroppo anche maggiorenne.

Sai che non ci sono più tornata?

giardigno65 ha detto...

una chiesa bellissima !

rodocrosite ha detto...

@Arte: Sì, immagino che tu abbia avuto ben poca voglia di tornarci.
Ricordo che in quell'occasione ero seduta con altre tue compagne di classe e tutte, ma tutte, ci siamo messe a frignucchiare nascondendoci nei fazzoletti. Mi sa che c'era anche la Laura seduta lì!

@Giardigno: bellissima davvero e piena di meraviglie. Che fortuna abitare qui.

artemisia ha detto...

Ma perchè invece di frignucchiare non mi avete accoppata e portata via di peso???

belle amiche

ahahahah!

rodocrosite ha detto...

Beh, lì per lì pareva una buona soluzione l'evento e poi la partenza e riguardandolo ora dopo tanti anni, forse sì, in fin dei conti è stata una buona cosa.
O no?