giovedì 22 giugno 2006

La prima notte d'estate

L'ho passata a vedere le lucciole. E' bello che una cosa così semplice possa dare tanta tranquillità: stavo semplicemente seduta fra le lucciole e non avrei mai smesso di guardarle. Un po' come l'ipnosi da caminetto, ma quello va bene per l'inverno.
Adesso è estate!!

14 commenti:

artemisia ha detto...

Le lucciole!! Quest'anno me le perdo.
Se penso che da bambina le facevo morire mettendole sotto un bicchiere capovolto...:(

Henry ha detto...

perfida artemisia!

mi mancano molto le lucciole....sono anni che non le vedo e ho dei ricordi bellissimi legati alle loro luci...

artemisia ha detto...

Lo facevo per perfida venalità, rivedo ancora quelle monetine da dieci lire, leggere leggere...

rodocrosite ha detto...

Anche a me succedeva di trovare soldini al posto delle bestioline, spero tanto che le abbiano lasciate libere.

Claudia ha detto...

Che incredibile coincidenza! Io in vita mia avevo visto le lucciole solo durante una vacanza a Chianciano con una zia e mi erano sembrate splendide. Poi le città le avevano tenute relegate nella memoria per decenni. Qualche sera fa vado ad una festa in campagna e le rivedo, tante, tante, tante. Le ho fatte posare sulla mano, finchè non hanno voluto riprendere il volo. Ieri sera poi sono andata un po' troppo tardi al percorso fluviale e avevo paura di inciampare, di perdere le chiavi, di essere morsicata da qualche serpente (la mia fobia) e all'improvviso sono riapparse le lucciole. Poche, molte, una, varie. Mi hanno accompagnato negli otto minuti più lunghi delle mie camminate e le ho ringraziate con il pensiero.

Morgan ha detto...

Io di lucciole qui sulla Tiburtina a Roma, manco l'ombra... :(

Quando stavo a Firenze, andavo in bicicletta fino alle Cascine e lì era una meraviglia...

Morgan

miss piperita ha detto...

Sono così simpatiche con la loro lucetta naturale. Però per me è più facile sentire i grilli.

artemisia ha detto...

@Claudia: anche tu hai la fobia dei serpenti? Io anche solo a sentirli nominare...

@Morgan: in bici di notte alle Cascine...coraggioso!

namor ha detto...

e vero le lucciole nelle sere d'estate sono una cosa fantastica, le guarderei x ore e ore! bye

rodocrosite ha detto...

E' vero anch'io resterei a guardarle per ore, solo che loro hanno più costanza: a me dopo un po' viene sonno.

Claudia ha detto...

@Arte: per fortuna mi hanno spiegato che se vedo dei buchi rotondi nel terreno dovrebbero essere di talpe, perchè i serpenti non scavano!
e poi mi ripeto sempre: ci sono gatti e merli, quindi vipere e bisce saranno state mangiate! ma devo comunque chiamare a raccolta tutto il mio coraggio.

angioletto79 ha detto...

Che spettacolo i campi invasi dalle lucciole .... me no male che negli ultimi tempo stanno tornando!
DAlle mie parte sembrano quasi estitinte!!!

Lateo ha detto...

Le lucciole, sai sono anni che non ne vedo più, e quando ho letto le tue parole mi è tornato alla mente quando da bambini ci giocavamo nel giardino, la sera. Grazie.

Anonimo ha detto...

Hello
New Game
http://italiagame.org

G'night