giovedì 13 aprile 2006

Consigli sì, consigli no

Un mio amico si sta innamorando di una tipa che secondo me è sbagliatissima per lui.
Questa è l'affermazione, ora vediamo cosa c'è da confutare. Intanto c'è che a questo mio amico gli voglio un gran bene e non voglio che soffra. Ma come faccio io a sindacare cosa è meglio o peggio per lui? La tipa in questione non piace a me, ma in fin dei conti non deve piacere a me.
Sì, ma se poi lo fa soffrire? Io la conosco: mi sembra una grande oppurtunista, mentre lui è un candido. Va poi aggiunto che se gli dicessi chiaro e tondo quel che penso, non solo m'intrufolerei nei suoi affari, ma forse gli darei anche un parere di cui non saprebbe che farsi. Da quando in qua uno innamorato dà retta ai pareri degli altri? A pensarci bene neanche io l'ho mai fatto.
Quindi che resta da fare? Niente. Farà lui quel che si sente. In fondo nessuno può sfuggire al suo destino.
E dopo questa bella frase filosofica, vi do la buona notte e staremo a vedere.
In fondo sono anche contenta di non dover poi tirar fuori il solito odiosissimo "te l'avevo detto". Mi prenderei a schiaffi quando mi scappa.

17 commenti:

artemisia ha detto...

Il "te l'avevo detto io!!!" è una delle grandi soddisfazioni della vita...non te ne privare! ;)

Sul serio: lascia che tutto faccia il suo corso, ma esprimi pure i tuoi dubbi. Una volta, poi basta. Non li ascolterà. Ma non importa. Io avrei voluto che qualcuno mi avesse avvertita del pericolo che correvo molti anni fa...invece nessuno disse niente. Lo avrei sposato lo stesso, ma in seguito lo avrei forse lasciato prima se avessi conosciuto l'opinione di persone che stimavo.

PiB ha detto...

concordo esprimi i tuoi dubbi almeno una volta e poi basta: avrai la coscienza a posto e lui farà l'uso che vuole di quelle parole...

Henry ha detto...

gli amici che esprimono dubbi sono i migliori. sopratutto quando poi consolano in ogni caso.

PiB ha detto...

Hai ragione Henry...
Buona Pasqua

rodocrosite ha detto...

Bella roba ragazzi. Sarà fatto. Io sinceramente pensavo di lasciar perdere, ma in effetti avete ragione: un ragionevole dubbio è meglio di niente.

artemisia ha detto...

Auguri violazza, e che lo scoppio del Carro non spaventi il micio!
(ma mi sa che quello non cura nulla...)

rodocrosite ha detto...

Macchè, quello ha paura solo dei tuoni.
Auguri a tutti!

Roberta ha detto...

sono pienamente d'accordo cn quanto detto, una persona innmaorata nn ascolta il parere di nessuno...al momento. ma poi le parole restano in mente e al momento opportuno potrebbero risuonare dal silenzio.tu cmq c avrai provato!

rodocrosite ha detto...

Sì, via, stasera lo vedo e proverò a parlargli...

Claudia ha detto...

Bentrovati! vi trovo un po' tutti anche qui!
ero venuta su indicazione di Arte per condividere il comune interesse per lo Shatzu, ma vocifero anche sull'ultimo post:
perchè non provi con domande a trabocchetto? del tipo: che ti piace di lei? che ti ha fatto innamorare nel suo carattere? perchè sai, sembrate tanto diversi!
Però in generale io ai "te l'avevo detto" non rinuncio, però esordisco: Lo so che non è bello dire "te l'avevo detto", però Te l'avevo detto, te l'avevo detto... (canticchiandolo!)
Mica possiamo essere sempre buoni? altrimenti Papá natale che verrebbe a fare??!?!?!!

Claudia ha detto...

Mi sono ricordata che volevo anche scrivere che forse lui, se interrogasse la sua saggezza, lo saprebbe benissimo che sta andando incontro ad una doccia fredda, ma a volte si corre contro il muro vedendolo benissimo!
qualche volta si sente il bisogno di autopunirsi, anche perchè ci si può sentire in una situazione di "stallo" dalla quale non ci si riesce a riprendere.
Forse non è solamente innamorato, ma deliberatamente anche se incoscientemente autolesionista!
Ma ipotizzo a 360 gradi.

artemisia ha detto...

Claudia, analisi profondissima che condivido.

(Passavo di qui per avvertire quella dormiente di Rodocrosite di contattarti...)

PiB ha detto...

queste ipotesi a 360 gradi!!!

rodocrosite ha detto...

Concordo anch'io con Claudia: secondo me quello cerca rogne! Sì, è il tipico autolesionista; in effetti quando uno gli chiede come va lui risponde:- Non c'è bene, grazie.- Ti rendi conto?

Ah, e poi quella sera non gli ho detto nulla. Ho indagato ancora un po' ma avevo l'impressione di dargli solo noia.

artemisia ha detto...

Rodo, vai sul blog di Claudia a vedere.

Oggi mi hanno regalato ciondolo e orecchini di rodocrosite. Quanti regali oggi...:)

Lu ha detto...

in effetti si può fare poco, forse solo stargli accanto...

rodocrosite ha detto...

Bentrovata Lu, grazie del consiglio. Ho dato un'occhiata al tuo blog e mi hai messo addosso una gran curiosità di vedere questo centro. Non hai delle foto?
E poi mi è piaciuto di come parli della gente di montagna: schiva, ma sincera. Adoro la montagna.